28 Ottobre 2022

Tavolo manicure: come scegliere il più adatto per l’area manicure del proprio centro estetico

tavolo manicure

Vorresti acquistare un tavolo manicure perchè sei un’appassionata di nail art oppure hai un centro estetico?

Ricorda che il tavolo manicure può definire la differenza tra un lavoro di grande successo, per questo scopriamo nel dettaglio come sceglierlo con cura. 

Dimensioni, materiali, funzionalità e tanto altro; in quest’articolo abbiamo voluto raccogliere in questa pratica guida tutti i fattori da considerare al momento della scelta. 

Che aspettiamo allora? Vediamo subito come scegliere il tavolo da manicure per estetiste migliore!

Perché è importante averne un tavolo manicure nel proprio centro estetico?

Oltre alla motivazione pratica, avere un tavolo manicure è fondamentale per altri motivi. Intanto ti consentirà di svolgere una manicure nel modo migliore, in semplicità e sicurezza. 

Inoltre consente di avere un piano di appoggio che è indispensabile per ogni estetica, affinché le mani siano disposte in una posizione corretta, comoda e pratica. 

Infine il tavolo manicure è uno degli strumenti e dispositivi utili in grado di favorire l’igiene. 

Cosa non deve mancare su un tavolo manicure?

Sul tuo tavolo da manicure non dovranno mancare smalti, lime, spazzole e tutti gli strumenti necessari; da non trascurare l’importanza di una buona illuminazione e la possibilità di acquistare aspiratori per le polveri prodotte durante la limatura.

Assicurati che le sedie siano comode, sia quella del cliente che quella dell’estetista.

Ecco come scegliere un tavolo manicure

Una lista delle caratteristiche fondamentali da prendere in considerazione prima dell’acquisto. Abbiamo lasciato fuori il budget: sicuramente, in base a quanto leggerete ora, saprete già farvene un’idea chiara.

Dimensioni

Assicuratevi non solo dell’area del piano di lavoro, ma delle misure di tutto il tavolo. Ragionate bene in virtù dello spazio che la stanza o la sala che lo ospiteranno presenta, considerando con attenzione sia lo spazio circostante, sia quello per sedie e sgabelli. Inquadrate con attenzione lo spazio realmente utile; avere un tavolo troppo grande che non viene sfruttato, magari in un ambiente ridotto, può essere uno spreco di denaro e risorse non indifferente.

Uso

Sebbene normalmente l’uso sia tra i primi fattori da considerare, in questo caso abbiamo preferito anteporre quelli più strutturali. L’uso è fondamentalmente domestico o professionale; questo influisce soprattutto sulla tipologia del tavolo e dimensioni. Adeguati quindi in base all’utilizzo previsto, considerando anche un eventuale sviluppo del vostro lavoro.

Materiali

Il tavolo da manicure deve essere resistente, ma anche leggero. Se un materiale come il metallo o il legno massello sono abbastanza sconsigliabili a questo riguardo, materiali innovativi come il MFC, ossia una lega di cellulosa, e il PVC per il top, possono essere una soluzione comoda. Ovviamente, finiture in metallo per gambe e cassetti, o in stoffa e tessuti sintetici per cuscini, non sono che un’aggiunta favorevole all’insieme.

Struttura

Calcolati gli spazi, valutate con attenzione che tipo di tavolo volete. La presenza di cassetti e mobili con antine vi permetterà di conservare tutto il necessario per lavorare, tenendolo ben riposto, protetto e in ordine per ogni volta che ne avrete bisogno. Il piano di lavoro deve essere non solo sufficientemente ampio, ma della forma che più vi renda congeniale il lavoro. La presenza di una ventola aspiratore, per unghie e altri scarti, in questo prodotto è fondamentale: i nostri modelli la presentano inclusa e incorporata in ogni tavolo.

Conclusioni

Se hai un centro estetico e cerchi altre attrezzature, visita il sito Beautech per scoprire il meglio degli strumenti per la tua attività estetica.

Ti potrebbe interessare anche
3 Febbraio 2023

Le migliori creme per il corpo idratanti: scopri i nostri consigli

3 Febbraio 2023

Scopri il nuovo smart solarium: il futuro dell’abbronzatura

3 Febbraio 2023

Cosmetici professionali vendita online: i migliori per il tuo centro estetico

3 Febbraio 2023

Attrezzi per unghie incarnite: come risolvere il problema con i giusti attrezzi

3 Febbraio 2023

Attrezzi per manicure come si usano? Consigli e trucchi per un risultato perfetto

3 Febbraio 2023

Private Label significato: cos’è e come utilizzarlo per la tua attività di bellezza



Copyright © - Beautech s.r.l. | P.iva 03366520363
Camera di commercio di Modena | REA: MO-381498 - Capitale sociale: 99.000 €
Società a responsabilità limitata | Amministratore unico: Mirco Bertolani

SCRIVICI SU WHATSAPP